Roma, studente 22enne violentato da tre persone a San Lorenzo

Altri articoli

Share

di Paolo M. Minciotti

Picchiato, derubato e infine violentato dopo essere stato trascinato nell’androne di un palazzo a San Lorenzo; vittima dell’incubo uno studente sardo di 22 anni finito in ospedale con 30 giorni di prognosi per le botte prese, soprattutto al volto.

La versione dei fatti del giovane è al vaglio: il giovane ha raccontato di essere uscito da una discoteca nei pressi del Colosseo nella nottata di venerdì, avere preso a noleggio un monopattino elettrico per recarsi a San Lorenzo, quando a un certo punto “la tavola si è scaricata e mi sono dovuto fermare. È stato allora che, dopo essermi incamminato sul marciapiede, sono stato avvicinato da quei tre” che poi hanno perpetrato la violenza.

 

(4 ottobre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: