L’Eurovision 2022 fa il 41,9% di share con oltre 6milioni 500mila spettatori

Altri articoli

Share

di Redazione Spettacoli

Mentre la Polizia di Stato sventa gli attacchi degli hacker russi per i quali evidentemente oltre il diritto alla morte non esiste null’altro, mentre Torino vive un trionfo di risultati grazie all’organizzazione di Eurovision 2022, arrivano anche le notizie trionfali sui dati di ascolto della manifestazione: 41,9% di share con oltre 6milioni 500mila spettatori nella serata che ha visto il trionfo dell’Ucraina votata massicciamente dalle giurie popolari.

La serata finale è stata lunghetta – durata dalle 20.57 alle 01.13 – quindi grazie alla Kalush Orchestra edizione 2023 in Ucraina. Bel segno di pace con Zelensky che grida “A Mariupol”.

Interessante il dato dei giovanissimi: migliore share fra i 15 e 24 anni al 41,3%, con picco tra i laureati (34%). Vanno malissimo le dirette su RaiPlay. Sui social, l’engagement ha visto protagonista come al solito Twitter con il 34% del totale delle interazioni.

 

(15 maggio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: