18.5 C
Roma
sabato, Ottobre 1, 2022

Gli “osanna” di Meloni ai tre premier leader delle destre europee che servono a celebrare se stessa

Altre notizie

di Giovanna Di Rosa

Meloni, auto investitasi leader delle destre italiane, ha elevato auree parole di elogio nei confronti di tre premier della variegata, e a tratti inguardabile, destra europea, due dei quali del partito conservatore, che hanno compiuto un gesto di una certa rilevanza politica: andare “in treno fino a Kiev per portare la loro vicinanza al popolo ucraino che combatte per la sua libertà” (dimenticando di scrivere chi è responsabile dell’attacco a una nazione sovrana, pacifica e in pace).

Meloni, che dovendo osservare per celebrare non era presente, ha dichiarato con uno scritto [sic] su Facebook che “Se tutta la UE avesse governanti di questa tempra vivremmo in una Europa migliore e più sicura” chiarendo due questioni in una sola frase: Meloni non appartiene a “quella tempra” altrimenti sul quel treno ci sarebbe andata; Meloni coglie ogni occasione per celebrare se stessa, anche quando, o soprattutto quando, sembra stia elogiando qualcun altro.

 

 

(16 marzo 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità
Pubblicità

Ultime notizie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: