Pubblicità
24.3 C
Roma
22 C
Milano
PubblicitàCaffè Italiano

GEOPOLITICA

Pubblicità
HomeAmbienteIl mare continua a surriscaldarsi, nuovo record al rialzo nel 2023

Il mare continua a surriscaldarsi, nuovo record al rialzo nel 2023

Nuovo record per le temperature del mare nel 2023 con il Mar Mediterraneo che si è confermato il bacino che si scalda più velocemente. Lo scrive l’Adnkronos citando lo studio New Record Ocean temperatures and related climate indicators in 2023, pubblicato dalla rivista Advances in Atmospheric Science.

Secondo lo studio citato la temperatura degli oceani è aumentata di “un valore compreso tra gli 8 (secondo il calcolo Noaa) e i 15 (calcolo di Iap-Cas) ZettaJoule rispetto al 2022 nello strato compreso tra 0 e 2000 metri di profondità (per avere un’idea, scrive ancora l’articolo, 1 ZettaJoule equivale al doppio della quantità di energia che alimenta ogni anno l’economia mondiale).

Nei mesi scorsi era stata registrata una nuova temperatura record dell’acqua di superficie nel Mar Mediterraneo, pari a 28,7° celsius, una temperatura che se peggiorasse metterebbe, secondo gli esperti, in serio pericolo le specie marine e l’intero ecosistema. Il massimo storico precedente risaliva al 2003 ed era stato di 28,25°Celsius, il 23 agosto  di quell’anno che portò un’estate torrida, come molti ricorderanno.

 

 

(13 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicità

LEGGI ANCHE