Pubblicità
20 C
Roma
18.9 C
Milano
PubblicitàCaffè Italiano

GEOPOLITICA

Pubblicità
HomeCopertinaLe mete imperdibili per un tour memorabile in Marocco

Le mete imperdibili per un tour memorabile in Marocco

Stai pianificando un viaggio in Marocco e vuoi scoprire le destinazioni che vale la pena includere nel viaggio? Se cerchi una vacanza memorabile, l’ideale è capire cosa vuoi portarti a casa da questa esperienza e fare la tua scelta di conseguenza.

A volte, infatti, un semplice tour nei luoghi imperdibili segnalati nelle guide turistiche può lasciare l’amaro in bocca perché non si vive fino in fondo la cultura del Paese o perché non si è venuti a contatto con la sua vera essenza. L’ideale, quindi, è valutare un tour del Marocco che comprenda sì i luoghi memorabili, ma anche esperienze uniche che rimarranno impresse nella tua memoria. Per esempio, con Tramundi, la travel company online scelta dai traveller per i viaggi organizzati nel mondo e in Italia, puoi scegliere itinerari che rispecchiano il tuo stato d’animo da viaggiatore, preferendo mete culturali, rilassanti, avventurose o con tante tappe green.

In questo modo, se vuoi immergerti nella natura marocchina, puoi dirigerti verso il deserto del Sahara, attraversare il Passo Tizi-n-Tichka per raggiungere Zagora e goderti a pieno la magia del deserto, ammirando le stelle e magari dormendo di notte, tra le dune, in una tenda berbera.

Un’esperienza – questa – unica e che ti avvicina a questo luogo, alla sua cultura e tradizioni. Se preferisci andare alla ricerca delle tradizioni del Marocco, invece, potresti preferire un tour nelle città antiche e moderne come Fez (in cui ha sede la più antica università del mondo), la capitale ismailita Meknes, Rabat e Marrakech, con i suoi monumenti, i minareti, i mercati e gli splendidi quartieri in cui assaggiare specialità locali. Del resto, conoscere una cultura vuol dire anche provare i suoi piatti e mettersi alla prova in cucina: l’ideale, quindi, è prevedere esperienze a tutto tondo per cimentarsi con ricette nuove.

Meglio ancora se ci si può avvicinare alle attività agricole locali, mettendosi in gioco – per esempio – con la raccolta di frutta e verdura per provare i benefici di un turismo slow e rurale. Città, villaggi, deserto… ma anche mare e divertimento che puoi ritrovare a Casablanca, città famosa per i suoi edifici legati all’art deco, i suoi vivaci quartieri e il mare, ideale anche per gli appassionati di surf. Un luogo per divertirsi ma anche per rilassarsi sorseggiando un tè verde alla menta in uno dei tanti locali vista mare o distesi in spiaggia, con una vista spettacolare sul mondo.

 

(23 novembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE