Il processo Wanna Marchi a “Un Giorno in Pretura”

Altri articoli

CONDIVIDI

di Ghita Gradita

Il processo del 2006 nei confronti di Wanna Marchi e di sua figlia Stefania Nobile per associazione a delinquere finalizzata alla truffa: sarà questo il tema della puntata di “Un giorno in pretura”, in onda sabato 26 novembre alle 23.55 su Rai 3. Il processo ricostruisce il sistema messo in piedi dalle televenditrici, fatto di sogni e promesse, di raggiri e minacce, che si basava sui presunti poteri esoterici del “maestro di vita” Mario Pacheco Do Nascimento, già condannato e latitante in Brasile.

Nella seconda puntata dedicata al processo, viene approfondito il ruolo dei centralinisti, coloro che per primi avevano il compito di agganciare le vittime. Si farà luce anche sui poteri millantati dal Mago do Nascimento e si cercherà di capire come sia stato possibile che decine di migliaia di persone siano rimaste intrappolate nella ragnatela tessuta da Wanna, Stefania e il “maestro di vita”.

 

(26 novembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata