Il presidente polacco Duda: “Con Meloni stesso sistema di valori”

Altri articoli

Share

di Paolo M. Minciotti

Il presidente della Polonia, Andrzej Sebastian Duda, in visita in Italia, ha rimarcato la sua affinità con il futuro governo italiano a guida Giorgia Meloni, ammesso che non naufraghi prima di arrivare al porto, sottolineando che anche il suo partito crede “che il sistema dei valori sia importante. Ci accomuna la politica della famiglia, base della prosperità”.
Lo scrive l’Agi citando una intervista a Tg2 Post.

Quel “sistema dei valori” che Duda cita è quello che ha proibito l’aborto, che discrimina le donne e tutte le minoranze e ha consentito la creazione arbitraria di zone LGBTI-Free come orgogliosamente rivendicato dal governo polacco in più di un’occasione. Auspichiamo che Meloni, premier in pectore, non segua il suo triste esempio.

Duda è però convinto che con il futuro governo “ci potrà essere una più forte collaborazione fra Italia e Polonia, perché tutto quello che dice Giorgia Meloni è vicino alla mia visione, alla mia ottica, al mio modo di vedere” parlando di una “ideologia assai vicina alla mia” e riferendosi alle dichiarazioni di Meloni in terra spagnola, alle riunioni di Vox! che è dove si dà alla pazza gioia verbale, prediligendo l’Italia per la morigeratezza dei toni istituzionali.
Dopo la proclamazione d’intenti, il presidente Duda è stato anche ricevuto Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella al Quirinale.

 

 

(18 ottobre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: