Nobel per la medicina allo svedese Svante Paabo per le sue scoperte sul genoma degli uomini primitivi

Altri articoli

Share

di Redazione Esteri

Il premio Nobel per la medicina del 2022 è lo svedese Svante Paabo per le sue scoperte sull’evoluzione umana. Paabo, 67 anni, è uno dei fondatori della paleogenetica ed è riuscito a costruire un albero genealogico dell’umanità, completando la storia ricostruita con i resti archeologici.

Paabo è lo scienziato che ha coordinato il progetto di ricerca che ha portato nel 2009 al sequenziamento completo dell’uomo di Neanderthal. Anche suo padre, Sune Bergstrom, vinse il Nobel per la medicina nel 1982, ma Paabo non porta il suo cognome perché perché la relazione dei suoi genitori non era ufficiale e ha quindi preso il cognome della madre.

 

(3 ottobre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: