21.5 C
Roma
giovedì, Settembre 29, 2022

Lukashenko prepara l’assalto: “Se l’Ucraina continua escalation Minsk risponderà”

Altre notizie

di Giancarlo Grassi

Grazie a Lukashenko da oggi sappiamo che l’Ucraina sta mettendo a ferro e fuoco [sic] anche la Bielorussia, così se “l’Ucraina continua l’escalation” Lukashenko, presidente fantoccio della Bielorussia agli ordini di Putin, attaccherà a sua volta l’Ucraina, nel linguaggio lukashenkanoMinsk non la lascerà senza risposta”.

E’ la dichiarazione del presidente bielorusso citata dalla Tass, agenzia che aggiunge il resto della dichiarazione presidenziale: “Se il presidente ucraino Volodymyr Zelensky rifiuta di firmare un accordo con Putin, poi sarà costretto a firmare un atto di capitolazione“.

Si chiarisce dunque ulteriormente l’ampio disegno destabilizzatore del nord est europeo da parte della coppia Russia-Bielorussia. Si chiarirà presto anche se esiste un ulteriore terzo partner fino ad ora nascosto? La minaccia il giorno successivo alla condanna di Russia e suoi alleati militari da parte della Corte di Giustizia de L’Aja.

 

(17 marzo 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità
Pubblicità

Ultime notizie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: